ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In Iraq il capo di stato maggiore Usa Martin Dempsey

Lettura in corso:

In Iraq il capo di stato maggiore Usa Martin Dempsey

Dimensioni di testo Aa Aa

Visita inattesa a Baghdad del generale Martin Dempsey, capo di stato maggiore statunitense. L’alto ufficiale ha discusso delle azioni contro l’Isis dopo che il presidente Obama ha annunciato l’invio in Iraq di 1500 consiglieri militari per “allontanare il paese dal precipizio”.

Secondo Dempsey i miliziani dell’Isil sarebbero dei “nani”, ma per invertire la tendenza attuale e sconfiggerli, “potrebbero volerci diversi anni”.

Contro i combattenti radicali sunniti continuano gli attacchi aerei statunitensi. Quello mostrato in queste immagini è rivolto all’eliminazione di uomini armati e alla distruzione di un presunto deposito di munizioni.

Ma continuano anche gli attentati dell’Isil. Ieri una autobomba ha ucciso una decina di persone nel mercato della verdura di Baghdad, mentre il giorno prima due ordigni fatti spelodere a nord della capitale avevano causato una quindicina di vittime.