ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: la Camera dei Rappresentanti dice sì all'oleodotto con il Canada

Lettura in corso:

Usa: la Camera dei Rappresentanti dice sì all'oleodotto con il Canada

Dimensioni di testo Aa Aa

Il controverso oleodotto Keystone XL tra Stati Uniti e Canada ha ricevuto l’approvazione della Camera dei Rappresentanti. Sostenuto da 252 sì, in gran parte repubblicani, il progetto martedì passa al voto in Senato, ancora a maggioranza democratica fino al prossimo gennaio. Ma il presidente Barack Obama potrebbe porre il veto, prima di prendere una decisione attende la sentenza di un tribunale del Nebraska sul percorso dell’oleodotto.

La struttura, fortemente voluta da Ottawa, dovrebbe trasportare petrolio dalle sabbie bituminose dell’Alberta in Canada alle raffinerie del Golfo del Messico negli Stati Uniti. Il trattamento delle sabbie bituminose è oggetto di critiche per il suo impatto sull’ecosistema, inoltre alcuni studi hanno mostrato l’enorme aumento di tumori nella zona.

Di recente in strada contro il Keystone XL sono scesi associazioni ecologiste e nativi americani.