ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sci: la Maze torna a ruggire nello slalom, delusione Shiffrin

Lettura in corso:

Sci: la Maze torna a ruggire nello slalom, delusione Shiffrin

Dimensioni di testo Aa Aa

A quasi un anno di distanza dall’ultima volta, Tina Maze torna alla vittoria. La 31enne slovena trionfa nel primo slalom speciale di Coppa del Mondo di sci alpino, a Levi, in Finlandia. La vincitrice della sfera di cristallo nel 2013 si impone con il tempo di 1’55“15, trovando il quarto successo tra i pali stretti, il 24esimo in Coppa.

Alle sue spalle, si piazza Frida Hansdotter, per la decima volta seconda in uno slalom della competizione. La svedese, che paga 34 centesimi, mantiene la posizione della prima manche, migliorando il suo tempo, ma non abbastanza per battere la Maze.

Completa il podio l’austriaca Kathrin Zettel, staccata di 52 centesimi. La 28enne, campionessa mondiale di supercombinata nel 2009, chiude la seconda frazione con il miglior tempo.

La sconfitta di giornata è Mikaela Shiffrin, dalla quale ci si aspettava molto di piu’. La 19enne statunitense si piazza solo undicesima, a 2”07 dalla vincitrice