ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Medico norvegese bandito da Gaza: "non rinuncio, voglio tornare"

Lettura in corso:

Medico norvegese bandito da Gaza: "non rinuncio, voglio tornare"

Dimensioni di testo Aa Aa

Mads Gilbert non ne vuol sapere di restare fuori da Gaza. Il chirurgo norvegese, che per 15 anni ha operato nella Striscia e che ha passato 51 giorni all’ospedale di Shifa durante la guerra della scorsa estate si è visto rifiutare, a ottobre, l’ingresso in territorio palestinese, nonostante un permesso valido e l’invito del ministero della Sanità.

Le autorità israeliane hanno opposto non meglio precisate “ragioni di sicurezza”. Il segretario di Stato norvegese, Bard Glad Pedersen, ha chiesto a Tel Aviv di rivedere la sua decisione, vista anche la perdurante crisi umanitaria a Gaza.

Gilbert è stato sempre fortemente critico verso Israele per l’isolamento della Striscia e per l’occupazione dei territori palestinesi. Durante l’ultima guerra ha lanciato accuse di “terrorismo di Stato”, riportandole anche in un libro di recente pubblicazione.