ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Petrolio: Brent a meno di 80 dollari

Lettura in corso:

Petrolio: Brent a meno di 80 dollari

Dimensioni di testo Aa Aa

Fare il pieno costa ancora una fortuna, nonostante la diminuzione del prezzo del petrolio sui mercati. Questo giovedì il Brent ha segnato la quotazione più bassa degli ultimi 4 anni: meno di 80 dollari al barile.

Diversi i fattori che stanno contribuendo al crollo del prezzo del greggio, tra questi il rallentamento economico della Cina, maggior consumatore mondiale.

Il prezzo del petrolio, che a giugno aveva toccato i 115 dollari al barile, è sceso del 30% negli ultimi cinque mesi anche per la minore domanda proveniente dai Paesi in via di sviluppo.

Ma a pesare sembra essere soprattutto l’aumento dell’offerta di greggio di scisto nordamericano.

I ministri dell’OPEC, l’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio, si incontreranno a Vienna il prossimo 27 novembre per decidere sulla politica di produzione ed eventuali misure da adottare per frenare il crollo del prezzo.