ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Missione Rosetta: scienziati al lavoro per individuare la posizione esatta del lander

Lettura in corso:

Missione Rosetta: scienziati al lavoro per individuare la posizione esatta del lander

Dimensioni di testo Aa Aa

Il lander della missione Rosetta è in funzione sulla cometa ed è forse sull’orlo di un cratere: lo raccontano le prime fotografie della sua superficie. Immagini presentate alla stampa dal centro di controllo dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) a Darmstad, in Germania. I ricercatori lavorano ora per individuare la posizione esatta di Philae, che si trova a un chilometro di distanza rispetto al previsto.

‘‘Ora è più chiaro che cos‘è successo sulla cometa. Ancora non sappiamo esattamente dov‘è il lander. Com‘è stato già comunicato, il lander è atterrato, poi si è rialzato ed è nuovamente atterrato. C‘è stata un’inflazione di rimbalzi’‘, ha detto Stephan Ulamec, responsabile della parte della missione Rosetta che riguarda Philae.

Rosetta ha trasmesso le fotografie scattate da Philae con un sistema di sei microcamere. In buono stato i panelli solari, ma forse poco illuminati. Sarà probabilmente necessario rioentarli.
‘‘La missione per noi continua. Ci stiamo preparando per i prossimi giorni, settimane e forse anni ancora. La mia speranza è che tra un paio di anni parleremo ancora di questa fantastica missione, di questo fantastico team, di questa fantastica cometa e ancora fantastica scienza’‘, ha detto Andrea Accomazzo, ricercatore italiano alla guida della missione insieme a Paolo Ferri.

L’Agenzia Spaziale Europea (Esa) festeggia il suo primato: mai nella storia dell’esplorazione spaziale un veicolo aveva raggiunto una cometa.

‘‘Ci sono le fotografie e si inizia ad acquisire le prime informazioni della superficie della cometa. Il lander non è esattamente dove desideravano gli scienziati, ma non ha importanza. Questa è una missione incredibile. La sonda Rosetta resterà in orbita intorno alla cometa per tutto il 2015’‘, spiega l’inviato di euronews a Darmstad, Jeremy Wilks.