ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Inghilterra: 22.000 a rischio Hiv o epatite dopo cure in studio dentistico

Lettura in corso:

Inghilterra: 22.000 a rischio Hiv o epatite dopo cure in studio dentistico

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono 22.000 i pazienti richiamati da uno studio dentistico britannico perchè a rischio di avere contratto l’Hiv, l’epatite C o B. Il caso, unico nella storia del Regno Unito, è emerso con la morte sospetta di una giovane di 23 anni poco dopo le cure ricevute dal Dottor Desmond D’Mello nel cui ambulatorio, a Nottingham, non sarebbero state seguite le più basilari norme di igiene.