ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ebola: presto al via sperimentazione in Africa per tre trattamenti

Lettura in corso:

Ebola: presto al via sperimentazione in Africa per tre trattamenti

Dimensioni di testo Aa Aa

Tre trattamenti contro il virus Ebola verranno utilizzati sperimentalmente in altrettanti campi gestiti in Africa da Medici Senza Frontiere: è un progetto che si conta di avviare entro un mese, sotto l’egida dell’Organizzazione Mondiale della Salute.
“In assenza di un trattamento specifico per questa epidemia – si legge in una nota di Medici Senza Frontiere – questi test hanno lo scopo di cercare una terapia efficace”.

A controllarne l’esito saranno l’Università di Oxford, l’Istituto francese per la Salute e l’Istituto di Medicina Tropicale di Anversa. A Monrovia, in Liberia, verrà somministrato il Brincidofovir, un farmaco antivirale britannico, a Guéckédou in Guinea il Favipiravir, un farmaco giapponese, e a Conakry sarà una terapia a base di sangue e plasma.

Ad oggi la malattia ha ucciso più di 5.000 persone, e i casi registrati sono oltre 14.000. Nell’elenco dei Paesi colpiti è entrato il Mali, che ha registrato le prime quattro vittime. Per fare il punto sull’evoluzione dell’epidemia e il ruolo svolto dall’Italia, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin interviene in queste ore con un’informativa urgente alla Camera dei Deputati.

Leggi anche

Ebola, la malattia che viene dall'Africa