ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Una sonda su una cometa. Tra poche ore lo storico atterraggio.

Lettura in corso:

Una sonda su una cometa. Tra poche ore lo storico atterraggio.

Dimensioni di testo Aa Aa

Finalmente ci siamo!
Tra poche ore il robottino esploratore Philae dell’Agenzia Spaziale Europea atterrerà per la prima volta su una cometa.

Philae lascerà la sonda Rosetta, in orbita attorno alla cometa già da Agosto, per prendervi terra alle 5.02 del pomeriggio, ora centrale europea.

“Abbiamo saltato di gioia, quando la nostra cometa è stata scelta per la missione”, commenta al nostro inviato, uno dei due scopritori della cometa, Klim Churyumov, dal centro operativo della missione a Darmstadt, in Germania. “Tutti adesso parlano della nostra cometa e finalmente possiamo vederla da vicino. È un’esperienza storica.”

Rosetta partì il 2 Marzo 2004 dalla base di Kourou, nella Guyana francese. A bordo ha teconologia vecchia di oltre vent’anni, quando il veicolo fu progettato.
Il computer di bordo risale agli anni ’80, ha meno di un megabyte di memoria. Eppure non ha mai perso un colpo ed ora si prepara a rivelarci alcune delle informazioni più importanti della storia dell’esplorazione spaziale.