ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Romania: le difficoltà per il voto all'estero costano il posto al Ministro Corlatean

Lettura in corso:

Romania: le difficoltà per il voto all'estero costano il posto al Ministro Corlatean

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è dimesso, il ministro degli esteri Rumeno, Titus Corlatean, travolto dalle polemiche per le difficoltà riscontrate dagli elettori rumeni all’estero nel primo turno delle elezioni presidenziali.

Il Primo ministro, Victor Ponta, è dato vincente sull’avversario di destra, ma già nelle scorse elezioni il voto dei Rumeni all’estero fu determinante per la vittoria del Presidente uscente ed i Romeni vogliono essere certi di poter votare al ballottaggio.