ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il super laser restauratore

Lettura in corso:

Il super laser restauratore

Dimensioni di testo Aa Aa

Ripulire le opere d’arte significa adoperare strumenti che abbiano il minimo impatto sui materiali ma che li lascino puliti a lungo tempo.

La tecnologia al laser puo’ rappresentare una soluzione ottimale se associata ai sistemi tradizionali.

Una delle maggiori collezioni d’arte al mondo è quella del Vaticano e fra le opere in fase di restauro c‘è anche una statua della Dea Fortuna che torna a splendere.

L’esempio di questo sarcofago dimostra bene di cosa sia capace il laser. Diversi tipi di laser l’ hanno riportato agli antichi splendori.

Test rigorosi sono effettuati prima del processo di pulizia. Il Museo Vaticano dispone di tanti oggetti alcuni molto delicati.

Il laser aiuta quindi a proteggere le opere dalle aggressioni di restauri troppo efficaci e mantiene l’essenza dell’arte.