ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

25 anni dalla caduta del Muro: palloncini si alzano in volo su Berlino

Lettura in corso:

25 anni dalla caduta del Muro: palloncini si alzano in volo su Berlino

Dimensioni di testo Aa Aa

La porta di Brandeburgo affollata da centinaia di migliaia di persone. E settemila palloncini luminosi che prendono il volo, rischiarando il tracciato che un tempo divideva la Germania e l’Europa. Così Berlino ha concluso le celebrazioni per i 25 anni dalla caduta del Muro.

Poco prima, uno dei protagonisti di quei giorni riceveva un’ovazione: Mikhail Gorbachev, ultimo dirigente sovietico. E’ anche grazie a lui se, il 9 novembre 1989, Est e Ovest poterono finalmente ritrovarsi.

Applauditissimo anche l’ex leader di Solidarnosc, Lech Walesa, e altre personalità che ebbero un ruolo in quella rivoluzione pacifica che fece compiere un balzo in avanti alla storia.

Angela Merkel aveva 35 anni quel 9 novembre. Venticinque anni dopo, la cancelliera tedesca ha portato una rosa al memoriale del Muro.