ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Berlino apre le celebrazioni per i 25 anni dalla caduta del Muro

Lettura in corso:

Berlino apre le celebrazioni per i 25 anni dalla caduta del Muro

Dimensioni di testo Aa Aa

Ottomila punti luminosi accendono la notte di Berlino, che dà inizio alle celebrazioni per il 25esimo anniversario della caduta del Muro.

L’installazione ripercorre lo storico tracciato che divideva la capitale tedesca: 15 chilometri in tutto.

Al checkpoint Charlie, divenuto da tempo un’attrazione turistica, l’ex presidente russo Mikhail Gorbachev ha preso la parola per mettere in guardia Europa e Russia contro il rischio di una nuova guerra fredda.

In mattinata, anche il Parlamento ha commemorato i fatti del 9 novembre 1989. La caduta del Muro “non fu un miracolo ma una rivoluzione pacifica, senza precedenti nella storia tedesca ed europea”, ha detto il presidente
del Bundestag, Norbert Lammert.

Su suo invito, era presente anche Wolf Biermann, noto cantante e dissidente della DDR, privato della cittadinanza nel 1976, che si è esibito alla chitarra.