ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

The Corner: Manchester è del City, Borussia in crisi profonda

Lettura in corso:

The Corner: Manchester è del City, Borussia in crisi profonda

Dimensioni di testo Aa Aa

Ben ritrovati a The Corner, il nostro appuntamento settimanale con il mondo del calcio. Apriamo questa puntata con il derby di Manchester. I Citizens mettono al tappeto i cugini dello United, vincendo cosi’ la quarta stracittadina consecutiva, per la prima volta dal 1970. A Monaco di Baviera, invece, tutto va secondo i piani.

Il City mette al tappeto lo United, Borussia Dortmund sempre piu’ giu’

Il City di Pellegrini coglie il sesto successo stagionale in Premier League, vincendo l’atteso derby di Manchester. Il Kun Aguero firma l’unica rete di una partita surriscaldata anche dall’espulsione a fine primo tempo del difensore dello United, Chris Smalling. I Red Devils devono quindi giocare metà gara in dieci e nonostante vari tentativi, non riescono a trovare la porta. Finisce 1-0, con i Citizens che restano al terzo posto, mentre i ragazzi di Van Gaal scivolano in nona posizione.

Il Borussia Dortmund proprio non riesce a ingranare. I gialloneri trovano la settima sconfitta in 10 giornate di Bundesliga, questa volta per mano del loro storico rivale, il Bayern Monaco. Dopo essere andati in vantaggio al 31esimo con Reus, i ragazzi di Klopp si fanno prima raggiungere dal grande ex Lewandowski e poi beffare nel finale da Robben, su rigore. Finisce 2-1, con i bavaresi che confermano il primato in classifica, mentre il Borussia scivola in penultima posizione.

Sogna il Southampton, Barcellona e Maradona nei guai

Chi sono i protagonisti, in negativo e positivo, della scorsa settimana? Vediamolo insieme, in ‘‘Up&Down’‘.

Sempre piu’ su il Southampton, che si conferma seconda forza di Premier League, dietro al Chelsea, dopo il settimo successo stagionale. Pellé e compagni battono l’Hull City e iniziano a sognare in grande.

Altra delusione invece per il Barcellona che, dopo aver perso il clasico la scorsa settimana, cade anche in casa contro il Celta Vigo. I blaugrana si fanno cosi’ scavalcare in classifica da Real, Valencia e Atletico, in un colpo solo.

Ancora guai per Maradona. E’ stato pubblicato in rete un video nel quale el Pibe de Oro aggredisce l’ex fidanzata Rocio Oliva. L’argentino prende a schiaffi la donna, che filma tutta la scena con il suo cellulare.

Il record del portiere (semisconosciuto) Paul Huia

Paul Huia. Certo, questo nome non dirà molto alla maggior parte di voi, ma è uno dei portieri entrati nella storia del calcio. Perchè? Scopriamolo, in ‘‘On this day’‘, accadde oggi.

Il 3 novembre 2012, il portiere delle Isole Salomone Paul Huia diventa il primo giocatore a partecipare a tutte e tre le discipline FIFA. Inizia il suo cammino nel 2006, disputando la Coppa del Mondo di beach soccer. Nel settembre 2012, prende parte a un match di qualificazione per Brasile 2014. Infine completa la tripletta, a novembre dello stesso anno, rappresentando il suo Paese nei Mondiali di calcio a 5.

Pronostici

E’ difficile mettere d’accordo tutti, quando si tratta di previsioni calcistiche. E spesso, quasi sempre a dire il vero, anche noi ci sbagliamo. Inviateci le vostre previsioni, sperando a voi vada meglio, sui social networks, attraverso l’hashtag #TheCornerScores.

Prosegue la cavalcata trionfale del Chelsea in Premier, che troverà un altro successo, contro il Liverpool di Balotelli. Finirà invece con un pareggio il big match di Ligue 1, tra Paris Saint Germain e Marsiglia. Dortmund ancora k.o., contro il Monchengladbach. Tutto questo, secondo noi, è chiaro.

Bloopers

Non è passata inosservata la ‘quasi’ testata del portiere del Manchester City Joe Hart, all’arbitro Michael Oliver, durante l’incontro all’Etihad Stadium. Capita spesso che i giocatori non prendano nel migliore dei modi le decisioni dei direttori di gara. Guardate un po’.

Per oggi è tutto. The Corner torna come sempre lunedi’ prossimo, per un altro affondo nel mondo del calcio.