ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Romania: Ponta e Iohannis al ballottaggio. Ma sulle presidenziali pesa la pessima organizzazione

Lettura in corso:

Romania: Ponta e Iohannis al ballottaggio. Ma sulle presidenziali pesa la pessima organizzazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Saranno il premier socialdemocratico Victor Ponta e il liberale Klaus Iohannis ad affrontarsi al ballottaggio per le presidenziali in Romania.

Il primo ministro ha ottenuto circa il 40% delle preferenze mentre all’avversario sono andati più del 30% dei voti. Ma sulla tornata elettorale pesa la pessima organizzazione. 400 le schede scomparse in un seggio a Timisoara, mentre moltissimi romeni lamentano il fatto di non essere riusciti a votare, a causa di code interminabili.

“È assolutamente inammissible – dice un’elettrice – che i romeni abbiano dovuto aspettare dalle tredici fino ad ora e non siano riusciti a votare!”

Stessa situazione anche per i romeni residenti all’estero. A Londra e Parigi è stato necessario l’intervento della polizia per impedire che le proteste degenerassero. Da più parti si chiedono le dimissioni del ministro degli Esteri. Mentre si spera che il 16 novembre, data del ballottaggio, tutto si svolga senza intoppi.