ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo: due derby nella giornata conclusiva del Grand Slam di Abu Dhabi

Lettura in corso:

Judo: due derby nella giornata conclusiva del Grand Slam di Abu Dhabi

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è concluso il Grand Slam di judo di Abu Dhabi, con la vittoria nella categoria maschile -90kg di Krisztian Toth. L’ungherese, al primo titolo in uno slam, sconfigge l’olandese Noel Van T End, penalizzato con due shido.

Tra gli uomini -100kg, la vittoria finisce nelle mani del bronzo olimpico Dimitri Peters. Il judoka tedesco mette al tappeto il connazionale Karl-Richard Frey con un waza-ari, seguito da un juji-gatame, per ippon

Anche la finale della massima categoria maschile è un derby. Sono i romeni Daniel Natea e Vladut Simonescu a giocarsi la medaglia d’oro, che finisce nelle mani del primo. Il due volte bronzo nella passata stagione immobilizza l’avversario, ottenendo cosi’ l’ippon del trionfo.

E’ sempre un ippon, questa volta per osea-komi, a consegnare il successo a Victoriia Turks, tra le donne -78kg. L’ucraina si impone sulla numero 5 del mondo, la tedesca Luise Malzahn.

Nell’ultima finale di giornata è la cinese Yu Song a salire sul gradino piu’ alto del podio. L’atleta di Qingdao non lascia scampo alla tedesca Franziska Konitz, stesa con un mancino o-soto-gari per ippon.