ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Romania vota per le presidenziali, favorito il primo ministro Victor Ponta

Lettura in corso:

La Romania vota per le presidenziali, favorito il primo ministro Victor Ponta

Dimensioni di testo Aa Aa

La Romania al voto oggi per le presidenziali, considerate fondamentali per il processo di democratizzazione del Paese. Diciotto milioni di elettori e quattordici candidati, tra i quali spiccano tre: favorito il primo ministro in carica Victor Ponta, del partito socialdemocratico. Ponta potrebbe succedere a Traian Basescu: la difficile coabitazione tra i due ha frenato le riforme nel campo della sanità,dell’amministrazione e dell’istruzione.

La sua eventuale vittoria secondo alcuni metterebbe a rischio l’indipendenza della giustizia, visto che il premier ha criticato la Procura anti-corruzione che indaga su alcuni suoi alleati politici. Il presidente romeno designa il primo ministro, i giudici e i procuratori.

Klaus Iohannis è il suo principale sfidante e il 16 novembre probabilmente tra i due sarà ballottaggio. Leader del blocco liberal-conservatore, sindaco di Sibiu, in Transilvania, propone riduzione delle tasse e stimolo agli investimenti.

Elena Udrea, ex ministro del Turismo, è invece il nome su cui ha puntato Traian Basescu, che dopo due mandati in base alla costituzione non ha potuto ricandidarsi.