ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Mille anni di storia degli ebrei in Polonia


Cultura

Mille anni di storia degli ebrei in Polonia

La mostra “Mille anni di storia degli ebrei polacchi” è in corso a Varsavia presso il nuovo Museo POLIN dedicato alla storia di questo popolo. Polin significa anche “resto qui”. Si fa quindi riferimento all’arrivo degli ebrei in Polonia nel Medioevo. Si racconta come siano entrati nelle grazie dei sovrani per installarsi definitivamente qui.

Per secoli la fiorente cultura Yiddish diede il suo contributo alla storia della Polonia prima di essere spazzata via dall’occupazione nazista.

Gli oltre tre milioni di ebrei polacchi si ridussero a 300 mila durante la seconda guerra mondiale, ma le persecuzioni continuarono anche in epoca comunista tanto da scoraggiare la presenza dei pochi sopravvissuti.

Dariusz Stola, Direttore del Museo Polin:
“L’esposizione presenta la ricchezza della cultura ebraica sbocciata in Polonia. Mostra inoltre il patromonio delle esperienze ebraiche dalle stagioni piu’ felici quando si viveva in prosperità fino ai momenti piu’ tragici. Questa mi sembra la cosa piu’ importante del museo”.

In epoca comunista gli ebrei scomparvero dalla scena pubblica ed ancor oggi il paese non sa piu’ molto del ricco passato degli ebrei.

Hanna Gronkiewicz-Waltz, Sindaco di Varsavia: “L’esposizione maggiore del museo è importante per la storia comune di entrambi i popoli. Questa si puo’ dire sia una fotografia dei tempi quando la fotografia non esisteva. La foto dell’arrivo degli ebrei in Polonia, il loro insediamento, la vita quotidiana con i polacchi che a volte non è stata facile. I 1000 anni di storia degli ebrei in Polonia sono stata ricostruiti per questa mostra”.

Il museo è stato eretto là dove sorgeva il vecchio ghetto e le mura esterne assomigliano all’onda del Mar Rosso grazie alla quale gli ebrei erano scappati dall’Egitto. Parla l’architeto finlandese autore dell’edificio.

Rainer Mahlamäki, architetto: “L’idea era quella di lasciare un’area in bianco per gli eventi temporanei e i designer. In modo da dare loro mano libera per sfruttare le moderne tecnologie e creare la loro mostra”.

La lunga storia degli ebrei di Polonia è adesso un libro aperto per coloro che esploreranno il nuovo museo a Varsavia.

La nostra scelta

Prossimo Articolo
All'Opéra di Parigi "Il ratto del serraglio" di Mozart... con un tocco di Chaplin

musica

All'Opéra di Parigi "Il ratto del serraglio" di Mozart... con un tocco di Chaplin