ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tesco, aperta un'indagine penale sugli errori di contabilità

Lettura in corso:

Tesco, aperta un'indagine penale sugli errori di contabilità

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli errori di contabilizzazione che hanno portato al gigantesco “buco” nei bilanci di Tesco diventano ora materia di procedimento penale.

Ad annunciare l’apertura di un’indagine, questo giovedì, è stata il Serious Fraud Office, l’autorità anti-frode londinese.

Un’altra tegola sulla testa della storica catena di supermercati britannica, già alle prese con le conseguenze finanziarie della vicenda che ha portato alla sospensione di 8 dirigenti.

A settembre Tesco aveva rivelato una sovrastima di 250 milioni di sterline nei suoi profitti semestrali a causa di entrate e uscite registrate in modo erroneo. La settimana scorsa il conto si è allargato a 263 milioni.