ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'ultimo Dylan Thomas a New York

Lettura in corso:

L'ultimo Dylan Thomas a New York

Dimensioni di testo Aa Aa

Elijah Wood interpreta un letterato americano nel film dedicato al poeta gallese Dylan Thomas. La pellicola “Set Fire to the Stars” è ambientata negli anni Cinquanta quando Thomas fu invitato dal letterato John Brinnin a New York per una serie di conferenze e letture poetiche per esempio al Kaufmann Auditorium of the Poetry Centre. Le condizioni di salute di Thomas erano già pessime non solo per l’alcolismo. In breve sarebbe morto all’età di 39 anni.

L’attore gallese Celyn Jones veste i panni del protagonista Dylan Thomas ed è anche il co-autore della sceneggiatura.

CELYN JONES, attore, scrittore: “Non sapeva di essere alla fine. Non sapeva che stava per morire. Ma è stato quello un momento molto significativo della sua carriera perché era molto povero, aveva bisogno di mantenere la sua famiglia e doveva andare in America per la prima volta”.

Il rapporto turbolento fra i due poeti, il gallese e l’americano è al centro di un plot che simula le mosse di un film d’azione in cui il 33enne
Elijah Wood sfodera tutta la sua abilità.

ELIJAH WOOD, attore: “ Non avevo alcuna cognizione su chi fosse Dylan Thomas, sapevo che era stato una figura imporante della letteratura ma non sapevo altro. Non avevo subito quindi alcun vizio di lettura su di lui. I personaggi saltavano su dalle pagine in modo vibrante, questi due personaggi che affrontavano insieme la scena”.

“Set Fire to the Stars” racconta poche settimana newyorchesi di un lontano 1950. Il film è girato in bianco e nero ed esce in coicidenza col centenario dalla nascita di Dylan Thomas. Il regista televisivo britannico Andy Goddard firma questa sua prima prova per il grade schermo.