ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

White Bird in a Blizzard

Lettura in corso:

White Bird in a Blizzard

Dimensioni di testo Aa Aa

Adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Laura Kasischke ‘White Bird in a Blizzard’ è un film di Gregg Araki in distribuzione in America. Nel plot Kat Connors ha 17 anni quando la madre, casalinga modello, scompare. La ragazza dovrà fare i conti con questa assenza.
L’interprete Shailene Woodley entra cosi’ a far parte della gioventù bruciata di Gregg Araki.

Shailene Woodley, attrice:
“Girare un film ambientato nei tardi anni 80 è stato cosi’ entusiasmante. Si potrebbe presentare la giustapposizione della vita di oggi con tutta la nostra tecnologia e un film in cui il seminterrato della casa non ha una televisione gigante o l’impianto stereo. Non c’erano queste distrazioni”

La Woodley è spesso nuda nelle scene di sesso e la cosa non poteva non colpire l’attenzione. Araki è pur sempre il controverso regista della cosiddetta ‘Teenage Apocalypse Trilogy’ – ‘Totally Fucked Up’ (1993), ‘The Doom Generation’ (1995) e ‘Ecstasy Generation’ (1997).

Gregg Araki, regista:
“L’attrice è molto vera, aperta ed è semplicemente se stessa nel film”.

Shailene Woodley, attrice: “Per me la nudità è vera, una cosa reale come fare la doccia tutti i giorni, abbiamo un corpo e un sesso, cose reali. Vedere un film che affronta questi argomenti con tanta grazia, con questa normalità, questa verità è proprio bello. Non ci sono spesso film cosi’ in America per via dei tabu’ sul sesso e la cosa mi sembra strana a differenza dall’Europa dove la sessualità è un tema molto comune”.

Dopo il debutto negli Stati Uniti il film approda in Europa da novembre.

Altro da cinema