ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nasa: esplosione razzo non pregiudica condizioni a bordo della SSI

Lettura in corso:

Nasa: esplosione razzo non pregiudica condizioni a bordo della SSI

Dimensioni di testo Aa Aa

La Nasa getta acqua sul fuoco. Ma l’esplosione sei secondi dopo il decollo del razzo che avrebbe dovuto rifornire la Stazione Spaziale Internazionale è una vera catastrofe in termini d’immagine, oltre che dal punto di vista economico.

Il modulo, con a bordo 2,2 tonnellate di rifornimenti e materiale logistico, si è schiantato al suolo poco dopo il conto alla rovescia con gravi danni in tutta l’area d’impatto. La Nasa sottolinea che l’incidente non pregiudica le condizioni a bordo dell’SSI.

“Cerchiamo di proteggere la Stazione Spaziale nel caso che accadano eventi del genere” ha detto Mike Suffredini della Nasa. “Quindi sull’SSI è presente materiale logistico con un margine di 4/6 mesi nel caso in cui i rifornimenti non possano arrivare. In sostanza già ora abbiamo il necessario fino al prossimo anno”.

L’incidente non è una buona notizia per l’amministrazione Obama che ha spinto per far co-gestire al settore privato i lanci nello spazio. Orbital Science, proprietaria del razzo, è crollata in borsa. Il lancio di un modulo russo per i rifornimenti era già programmato per oggi stesso.

Close-up footage as NASA Antares rocket explodes seconds after takeoff