ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attacco al Parlamento di Ottawa: in migliaia ai funerali di Nathan Cirillo

Lettura in corso:

Attacco al Parlamento di Ottawa: in migliaia ai funerali di Nathan Cirillo

Dimensioni di testo Aa Aa

Un affollato corteo funebre nella sua città natale, Hamilton, ha accompagnato la salma di Nathan Cirillo, il caporale riservista italo-canadese ucciso mercoledì scorso ad Ottawa, in un assalto al Parlamento.

Il militare 24enne, padre di un bambino di 5 anni, era di guardia al Monumento ai Caduti, quando è stato raggiunto da colpi di arma da fuoco sparati da un presunto simpatizzante del cosiddetto Stato islamico.

Alla cerimonia funebre un messaggio di cordoglio alla famiglia è stato pronunciato anche dal premier canadese Stephen Harper. Al momento dell’attacco era impegnato in una riunione in Parlamento, quando l’attentatore ha fatto irruzione nell’edificio, dopo aver ucciso il riservista.

Il killer, il 32enne Michael Zehaf-Bibeau, è stato abbattuto dalla polizia, che lo descrive come affetto da disturbi psichici e tossicodipendente.

Aveva registrato un video in cui diceva che il suo attacco, di cui vediamo alcuni drammatici momenti, era una risposta alla politica estera del Governo.

Il Canada sta partecipando ai raid aerei in Iraq contro i miliziani islamisti. Poche ore prima dell’uccisone di Cirillo un secondo militare era stato ammazzato in Quebec da un altro presunto aspirante jihadista.