ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina, voto regolare a Ovest, il bel tempo favorisce l'affluenza a Leopoli

Lettura in corso:

Ucraina, voto regolare a Ovest, il bel tempo favorisce l'affluenza a Leopoli

Dimensioni di testo Aa Aa

Voto tranquillo a Leopoli, vicina al confine con la Polonia, la città più grande dell’Ucraina occidentale e uno dei maggiori centri culturali del Paese. Su circa 730mila abitanti, gli aventi diritto sono 580mila.

“Sono venuto a votare presto, prima di andare in chiesa – dice un uomo – . Prima il voto e poi la preghiera affinché l’esito delle elezioni vada bene. Non mi aspetto niente in particolare. Ho speranza, anche se temo che dopo queste elezioni, dovranno essercene altre molto presto”.

“Ho votato presto perché ho molto da fare – dice una ragazza -. Mi aspetto un cambiamento positivo per l’Ucraina. Spero che ci saranno nuovi politici al potere che cambieranno qualcosa. Noi siamo una generazione giovane e siamo patrioti. Speriamo che tutto vada bene. Molta gente sta lasciando il Paese, ma io non voglio farlo, voglio che le cose qui si mettano al meglio”.

A Leopoli le 308 urne sono aperte regolarmente e non si registrano problemi. Le bandiera sventola nelle strade e anche all’interno dei seggi.

Dopo molta pioggia e anche un po’ di neve, in questo giorno di elezioni il sole splende a Leopoli. Il bel tempo ha incoraggiato a uscire di casa per andare a votare e a sperare in un nuovo Parlamento. L’affluenza è cominciata molto presto: tanti i cittadini che si sono recati alle urne prima di andare a messa.