ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: ammainate le bandiere USA e britannica. Fine della missione Nato

Lettura in corso:

Afghanistan: ammainate le bandiere USA e britannica. Fine della missione Nato

Dimensioni di testo Aa Aa

La cerimonia simbolica dell’ammainabandiera ha segnato la conclusione delle operazioni militari di Regno Unito e Stati Uniti in Afghanistan.

I militari britannici hanno consegnato all’esercito locale Camp Bastion, l’ultima loro base nel Paese. Si trova nell’instabile provincia di Helmand, dove i taleban sono stati tutt’altro che sconfitti.

Tredici anni di guerra sono costati la vita a 450 soldati britannici e 2349 americani.

Nel corso della medesima cerimonia l’esercito afghano ha preso il controllo anche della vicina base statunitense di Leatherneck, dove si concentrava la maggior parte delle truppe della missione Nato in Afghanistan.

La fase di ritiro avverrà in maniera graduale nei prossimi mesi. A gennaio 2015 rimarranno 12.500 soldati stranieri, che avranno solo compiti di sostegno e di addestramento dell’esercito afghano.