ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tunisia: blitz antiterrorismo. Almeno sei i morti

Lettura in corso:

Tunisia: blitz antiterrorismo. Almeno sei i morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Finisce nel sangue il blitz anti-terrorismo in Tunisia. Agenti della polizia hanno preso d’assalto la casa alla periferia di Tunisi dove si erano asserragliati alcuni uomini armati. Nell’operazione sono morte almeno 6 persone, 5 sono donne, feriti due bambini. Lo ha riferito il ministro degli interni.

Nella casa di Oued Ellil, alla periferia ovest della capitale Tunisi, ieri notte si erano rifugiati diversi uomini armati sfuggiti ad un’operazione antiterrorismo iniziata nella regione di Kebili che li aveva costretti alla fuga la sera precedente. Le forze speciali della Guardia Nazionale sono entrate in azione dopo il fallimento delle trattative con il gruppo terroristico.

Nel Paese il clima è di massima allerta in vista delle legislative di questa domenica. Il governo ha deciso di dispiegare decine di migliaia di soldati in tutto il paese per evitare che i jihadisti ostacolino le elezioni. Chiuse anche le frontiere con la Libia.