ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Memphis" sbarca a Londra

Lettura in corso:

"Memphis" sbarca a Londra

Dimensioni di testo Aa Aa

“Memphis The Musical” è pronto a sbancare a Londra. Grazie anche a un cast di eccellenza che vede la cantante soul Beverly Knight e l’attore Killian Donnelly.

Ambientato negli anni ’50 nei nightclubs di Memphis in Tennessee, il musical si immerge nell’esplosione di suoni tra blues, gospel e l’imminente avvento del rock en roll,

“Memphis – dice l’attrice Beverly Knight – racconta la nascita del rock and roll e del suo successo attraverso il percorso del Dj Huey Calhoun, interpretato da Killian Donnelly. Huey si innamora di Felicia Farrel, che interpreto io. È un’ aspirante cantante che vuole diventare una star. Anche Huey cerca la fama, ma entrambi sono intrappolati a Memphis mentre la polveriera che conosciamo come rock en roll è pronta ad esplodere. E infatti Huey sarà il primo in assoluto a suonarlo in tutto il paese”.

“Memphis The Musical” non dimentica di mettere in evidenza la condizione sociale delle comunità afroamericane negli anni ’50. Tra razzismo e segregazione, emerge la storia d’amore che deve fare i conti con la discriminazione.

“Credo che in questo spettacolo si stiano divertendo tutti – sottolinea David Bryan, musicista – Anche perché non è stato scritto in modo didattico. Ad esempio l’aspetto sul razzismo non è affrontato in modo banale. Si scopre come era allora Memphis, con i suoi suoni, costumi e ambienti. Ti ritrovi dentro la città di allora. Vediamo gli spettatori molto coinvolti. Talmente tanto che alcuni non si appoggiano allo schienale dalla poltrona. Sono proitettati dentro la storia!”.

Negli Stati Uniti lo spettacolo oltre ad aver registrato un grande successo di pubblico, è stato premiato con prestigiosi riconoscimenti rivolti al teatro.

“Memphis” è in scena al Shaftesbury Theatre di Londra.