ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ebola, OMS: a dicembre sperimentazione vaccini in Africa

Lettura in corso:

Ebola, OMS: a dicembre sperimentazione vaccini in Africa

Dimensioni di testo Aa Aa

I primi vaccini sperimentali contro ebola potrebbero essere testati entro la fine dell’anno nei Paesi dell’Africa più colpiti dal virus, vale a dire Liberia, Guinea e Sierra Leone. L’annuncio, da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, segue di poco la conferma di un primo caso di contagio in Mali e di un altro a New York.

“Non aspetteremo di conoscere gli esiti dei test di laboratorio tutt’ora in corso – ha detto Marie Paule Kieny, direttrice generale aggiunta dell’OMS – Con il contributo di tutti i nostri partner, puntiamo a sperimentare i vaccini nei Paesi colpiti già a dicembre di quest’anno”.

Se risulteranno efficaci, centinaia di migliaia di dosi saranno spedite in Africa occidentale nei primi sei mesi del 2015.

Intanto però il contagio si diffonde. In Mali, una bimba di due anni, venuta dalla Guinea, è risultata positiva. “Le autorità locali hanno individuato 43 persone entrate in contatto con la bambina e con sua nonna. Dieci fanno parte del personale sanitario e tutte sono state poste sotto osservazione”, ha spiegato Fadela Chaib, portavoce dell’OMS.

Anche New York fa i conti con un primo caso di contagio: Craig Spencer, medico di ritorno dalla Guinea, è attualmente ricoverato all’ospedale Bellevue. E’ guarita invece l’infermiera curata in Texas.