ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'assalitore di Ottawa avrebbe agito da solo

Lettura in corso:

L'assalitore di Ottawa avrebbe agito da solo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier canadese lo ha già chiamato “terrorista” e per ora resta lui l’unico autore dell’attacco di Ottawa. Sembra esserne convinta la polizia canadese che indaga su Michael Zehaf-Bibeau, l’uomo di 32 anni che avrebbe ucciso un militare di guardia al monumento ai caduti per poi precipitarsi al poco distante Parlamento, dove è stato a sua volta abbattuto.

Alcune immagini lo mostrerebbero mentre sale a bordo di un auto nella zona, ma la dinamica degli eventi che hanno paralizzato la capitale federale del Canada resta ancora da chiarire.

Oltre al video della sparatoria circolato in un primo momento, sono state diffuse altre immagini che mostrano i momenti in cui l’assalitore – convertitosi all’Islam e a quanto sembra già noto alla politia e ai servizi dell’anti-terrorismo – viene abbattuto da una guardia addetta alla sicurezza. Kevin Vickers è già considerato un eroe in un Paese che si è scoperto non più così al sicuro.

Nella revisione dei poteri da attribuire ai servizi segreti, il governo dovrà ora mettere in conto anche questi ultimi episodi. E le indagini dovranno appurare se possano avere legami con il recente impegno del Canada nella lotta internazionale ai fondamentalisti islamici.