ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Canada, il premier Harper promette: "L'attentato non ci piegherà"

Lettura in corso:

Canada, il premier Harper promette: "L'attentato non ci piegherà"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Canada raddoppierà gli sforzi della lotta contro il terrorismo, dopo l’assalto armato al parlamento di Ottawa costato la vita a un soldato, Nathan Cirillo, di 24 anni.

Lo ha detto il primo ministro, Stephen Harper, sottolineando che l’attentato non avrà conseguenze sulla partecipazione del paese alla missione in Iraq.

“Il Canada non si farà intimidire. Ciò che è accaduto rafforzerà la nostra determinazione e farà raddoppiare i nostri sforzi e quelli delle agenzie per la sicurezza per prendere le iniziative necessarie a identificare le minacce e rendere il Canada sicuro”.

L’attacco di Ottawa è il secondo a colpire il paese in tre giorni, dopo la morte di un altro militare ucciso nella periferia di Montreal.

La sorveglianza è stata innalzata in tutto il paese, con particolare riguardo ai numerosi obiettivi sensibili.