ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Boeing vende materiali a Iran Air, prima volta dalla crisi degli ostaggi

Lettura in corso:

Boeing vende materiali a Iran Air, prima volta dalla crisi degli ostaggi

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ultima volta che Iran Air aveva ricevuto una commessa da parte dell’americana Boeing, correva l’anno 1978. Dopodiché, la crisi degli ostaggi e un “semaforo rosso” durato oltre trentacinque anni.

Fino a mercoledì, per la precisione, quando il produttore ha rivelato di aver venduto materiali di sicurezza al vettore della Repubblica islamica.

Presto potrebbero prendere il volo anche alcune turbine: oltre a Boing era stata infatti General Electric ad annunciare, in aprile, di aver ricevuto il via libera delle autorità.

Per Boeing le entrate sono risibili (circa 120 mila dollari), ma la compagnia non esclude in futuro la vendita di parti di ricambio per gli aerei.