ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Ungheria, progetto di legge per tassare Internet


economia

Ungheria, progetto di legge per tassare Internet

Dopo banche e aziende energetiche, il governo ungherese mette nel mirino nientepopodimeno che Internet.

Ha scatenato una rivolta in Rete il progetto di legge per una tassa sul traffico dati presentato al Parlamento ungherese. 150 fiorini (circa mezzo euro) per gigabyte. Le vittime: i fornitori di connettività. Ma per l’associazione di categoria non ci sono dubbi: alla fine a pagare saranno gli utenti.

E mentre il gruppo di protesta nato su Facebook ha radunato 100 mila adepti in poche ore e annuncia una protesta per domenica, il partito di maggioranza fa parziale marcia indietro, annunciando un limite massimo all’importo da pagare.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

economia

Stress test Bce, Efe: 11 banche (tre italiane) saranno bocciate