ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strasburgo promuove la Commissione Juncker

Lettura in corso:

Strasburgo promuove la Commissione Juncker

Dimensioni di testo Aa Aa

423 voti a favore e 183 contrari. La Commissione Juncker supera l’esame del Parlamento europeo. Da Strasburgo, dove ha parlato per un’ora poco prima del voto Juncker ha promesso una Commissione europea nuova. Più politica e attenta al sociale. “L’Europa deve puntare a ottenere la Tripla A sociale” ha affermato il neo Presidente dell’esecutivo europeo, che ha anche ammesso “E’ tempo di guardare oltre la sola politica di rigidità”. Ma non cantino vittoria i fautori della flessibilità senza freno, perché Juncker ha chiarito che le regole per la crescita sono già tutte nei trattati.

Nonostante qualche critica, attesa, da parte di alcuni eurodeputati, l’esecutivo Juncker supera la prova e si avvia verso i prossimi cinque anni di lavoro.

“Jean Claude Juncker ha vinto la battaglia contro il tempo ottenendo la fiducia del Parlamento nei tempi previsti” spiega la nostra corrispondente Margherita Sforza “Questo nonostante un rimpasto di governo dell’ultimo minuto. Ora il parlamento europeo aspetta di conoscere nei dettagli il nuovo piano di investimenti per vedere, se dopo tanta austerità l’Ue punterà ora davvero sulla crescita”.