ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ciclismo: pavè e tanta montagna, ecco il Tour 2015

Lettura in corso:

Ciclismo: pavè e tanta montagna, ecco il Tour 2015

Dimensioni di testo Aa Aa

Presentato a Parigi il Tour de France 2015. Sorprendenti le scelte degli organizzatori, che hanno ideato un percorso atipico e decisamente favorevole agli scalatori: in programma una sola crono individuale di 14 chilometri e ben sette frazioni di montagna, con cinque arrivi in salita, tra cui l’Alpe d’Huez alla vigilia della passerella finale sui Campi Elisi.

Il Tour sarà diviso in due parti. Dopo la partenza da Utrecht, la carovanna gialla attraverserà il nord: in programma tappe in Olanda, Belgio, Normandia e Bretagna. Non mancherà il pavè, con un tratto di 13 chilometri nella tappa che si concluderà a Cambrai.

Dopo la cronosquadre di Plumelec che chiuderà la prima settimana, la Grande Boucle si sposterà al sud. Prima i Pirenei, quindi le Alpi, dove quasi certamente si deciderà la corsa. Un percorso ideale per Vincenzo Nibali, che andrà a caccia del bis.