ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Parigi riapre il museo Picasso

Lettura in corso:

A Parigi riapre il museo Picasso

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Museo Picasso di Parigi riapre le porte al pubblico dopo cinque anni di chiusura per lavori di ristrutturazione e ampliamento, rallentati da ostacoli burocratici e licenziamenti.

Nel museo, situato nel quartiere Le Marais, il pubblico potrà ammirare 400 capolavori del fondatore de cubismo, distribuiti su una superficie di 3.700 metri quadrati. Per la ristrutturazione sono stati spesi circa 52 milioni di euro.

Anne Baldassari, ex direttrice del museo ed esperta di Picasso ha curato la mostra inaugurale: “Si potrà passare dal 1895 al 1972 seguendo Picasso passo dopo passo. E lo vedremo in un altro modo perché siamo meno vincolati dallo spazio. C‘è più aria, ci sono più muri e possiamo guardare più liberamente”.

Baldassari è stata destituita dal ministro della Cultura a maggio. Il personale della struttura ne chiedeva il licenziamento per il clima di terrore che aveva instaurato al museo. Il suo successore, Laurent Le Bon, spera che la riapertura metta fine alle polemiche: “Cinque anni di chiusura. C‘è una attesa enorme. Si arriva qui pensando di sapere tutto sull’artista ma alla fine qui ci appare un altro Picasso.”

Pablo Picasso una volta assicurò: ‘Datemi un museo e io lo riempirò’. Ecco fatto. L’apertura è fissata per sabato 25 ottobre, nel 133° anniversario della nascita dell’artista.

http://www.museepicassoparis.fr/