ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Total in lutto, incidente aereo per l'amministratore delegato

Lettura in corso:

Total in lutto, incidente aereo per l'amministratore delegato

Dimensioni di testo Aa Aa

Il colosso petrolifero francese Total perde il suo amministratore delegato in un incidente aereo. Christophe de Margerie, 63 anni, è morto nello
schianto del jet privato a bordo del quale era decollato da Vnukovo, vicino Mosca, per raggiungere Parigi.

Il manager si trovava in Russia per un meeting dei principali investitori esteri con il presidente Vladimir Putin.

Associato sempre in patria ai suoi baffoni, conviviale e spiritorso secondo il ritratto che ne fanno i suoi collaboratori. Il suo predecessore Thierry Desmarest lo presentava come “Mister Medio Oriente”, regione della quale si occupava negli anni ’90.

Laureato all’Istituto universitario di tecnologia della Scuola superiore di commercio di Parigi, dopo un’intera carriera in Total, nella quale era entrato nel 1974, de Margerie ne era diventato amministratore delegato nel 2010.

A bordo del velivolo, che si è scontrato in fase di decollo con uno spazzaneve, si trovavano anche i tre membri dell’equipaggio, a loro volta deceduti.

Il mezzo ha preso fuoco, precipitando al suolo, circa 200 metri dopo l’impatto.