ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Coree: scambi di artiglieria alla frontiera, Seul "basta provocazioni"

Lettura in corso:

Coree: scambi di artiglieria alla frontiera, Seul "basta provocazioni"

Dimensioni di testo Aa Aa

Tensione a colpi di arma da fuoco al confine tra Corea del Sud e Corea del Nord. L’incidente, durato una decina di minuti, è avvenuto vicino alla città di Paju, nella provincia di Gyenggi.

I militari sudcoreani hanno sparato colpi di avvertimento dopo che soldati nordcoreani avevano iniziato ad avvicinarsi alla linea di demarcazione. I nordcoreani hanno risposto al fuoco. Non ci sono state vittime.

“La Corea del Nord deve fermare immediatamente l’avventata provocazione che scatena tensioni militari e viola l’armistizio”, ha detto il portavoce del ministro della Difesa della Corea del Sud, Kim Min-Seok.

Seul e Pyongyang dovrebbero sedersi attorno a un tavolo il prossimo 30 ottobre, nel tentativo di alleviare le tensioni.

È il secondo incidente nel giro di un mese. All’inizio di ottobre, i soldati del Nord hanno aperto il fuoco contro dei palloni carichi di volantini anti-Pyongyang che attivisti del Sud avevano inviato oltre il confine.