ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Bufera di neve in Nepal: oltre 40 morti, il più grave incidente nella storia del Paese


Nepal

Bufera di neve in Nepal: oltre 40 morti, il più grave incidente nella storia del Paese

È salito a 43 il bilancio dei morti della bufera di neve che martedì scorso ha colpito il Nepal centrale, il più grave incidente del genere nella storia del Paese.

Un video amatoriale, realizzato da Paul Sherridan, sopravvissuto britannico, mostra il momento in cui la tempesta di neve si è abbattuta sul massiccio dell’Annapurna, parte della catena dell’Himalaya.

L’autore delle immagini ricostruisce quegli istanti vissuti sul passo principale di ‘‘Thorung La’‘, il più alto di tutto il gruppo di montagne: “Quando siamo arrivati al passo di ‘Thorung La’ siamo stati colpiti da un vento fortissimo e tagliente, come si vede nel video e nelle fotografie una delle guide cercava di proteggersi gli occhi dal gelo. Era difficile vedere. Ho dovuto togliere gli occhiali perché erano congelati. Non si poteva vedere neanche dove eravamo perché la neve aveva cancellato le nostre impronte.”

Circa 370 persone in totale sono state portate in salvo dai soccorsi, secondo le autorità nepalesi. Diverse hanno riportato gravi lesioni da congelamento agli arti. Almeno 40 sono quelle ancora disperse. I soccorsi vanno avanti.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Hawaii: in arrivo la tempesta Ana, potrebbe trasformarsi in uragano