ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vita da collegio

Lettura in corso:

Vita da collegio

Dimensioni di testo Aa Aa

Svizzera: piccole classi dalle grandi ambizioni

A metà strada tra Martigny e Montreux, vicino al lago di Losanna, in Svizzera, l’Aiglon College non è una scuola come le altre. Gli studenti tra i 9 e i 18 anni provengono da 60 diversi paesi del mondo. Il collegio internazionale è uno dei piú costosi al mondo con una retta annuale di 80mila euro, ma vi sono anche studenti che frequentano i corsi avendo vinto delle borse di studio per l’alto livello scolastico. Materie scolastiche comuni come Lingue straniere, Storia e Fisica si mescolano con materie atipiche come Scienza dello spazio. La scuola offre una vasta gamma di attività alternative come canottaggio, climbing, sci. Inoltre, si possono praticare hobby come la pittura, la musica e il teatro, e un sacco di altre attività sportive. L’Aiglon College mira al rapporto olistico tra mente, corpo e spirito.

India: tanto lontano da casa

La Bishop Cotton School di Shimla, in India, è uno dei collegi per ragazzi piú antichi dell’Asia. Nel 2009 ha festeggiato i 150 anni di attività. La sua retta è di circa 4mila euro all’anno. Per alcune delle famiglie indiane questo equivale a una fortuna. Secondo i media, la Bishop Cotton School è considerato il miglior collegio maschile indiano (The Times of India, Outlook and Education World magazine). In alcuni paesi del mondo, come l’India, molte persone vivono in luoghi sperduti e lontani dai centri urbani. Pertanto per alcuni genitori, l’unico modo per far frequentare la scuola ai propri figli è mandarli in collegio, dove non si impara solo a studiare ma a rispettare la puntualità, raggiungere l’indipendenza e dare un senso alla vita futura.

Indonesia: studiare in mezzo al bamboo

La Green school di Bali, nel distretto di Badung, in Indonesia, è stata concepita per preparare una nuova generazione di leader green. La frequentano circa 400 studenti nazionali e internazionali. La scuola offre preparazione fino alla scuola superiore. Per gli studenti che provengono da fuori è stato allestito il Boarding Program Student Village che ospita in pensione diversi ragazzi stranieri ogni anno per nove mesi o piú. Gli studenti imparano a essere individui eticamente sani e membri di una comunità responsabile in nome di una qualità della vita votata al rispetto dell’ambiente, alla realizzazione di case sostenibili e al consumo di pietanze sane. Alla Green School ci sono tre semplici regole; vivi il luogo, lascia che l’ambiente ti guidi e immagina come i tuoi figli potrebbero essere condizionati da ció che fai.

Per altre informazioni:
http://www.aiglon.ch/
http://www.theguardian.com/education/2014/jun/09/boarding-schools-bad-leaders-politicians-bullies-bumblers
http://www.boardingschoolreview.com/articles/90
http://www.bishopcottonshimla.com/
http://www.greenschool.org/