ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La felicità? è una questione di geni


science

La felicità? è una questione di geni

La Danimarca era in vetta alla classifica dei paesi più felici redatta dall’ONU lo scorso anno e figura sempre in prima linea quando si parla di felicità
mondiale.

Ad interrogarsi sul motivo sono stati i ricercatori britannici dell’ Università di Warwick che hanno trovato una risposta. La felicità sta nei geni. In particolare nei danesi sarebbe più rara la mutazione del gene responsabile dell’abbassamento dei livelli di serotonina,

L’economista Eugenio Proto ha analizzato il trend: “Più si è lontani geneticamente dalla Danimarca più basso è il livello di soddisfazione di vita o il benessere soggettivo del paese. Più lontani si va dalla Danimarca più si è tristi.” dice Proto, Professore Associato di Economia dell’Università di Warwick, autore dello studio.

Lo studio ha considerato l’aggiustamento di variabili come il prodotto interno lordo, il welfare e la qualità di vita che differenziano la Danimarca dalle altre nazioni.

“Abbiamo cercato di escludere dalle statistiche l’effetto della ricchezza, dello stato sociale ed il fattore culturale.
Abbiamo cercato di fare del nostro meglio e anche rimuovendo tali effetti si continua a rilevare un grossa variazione di felicità tra i diversi paesi che può essere spiegata dalla genetica.” spiega l’economista.

Molti studiosi di genetica accolgono con cautela le nuove teorie britanniche che risolverebbero il mistero della felicità dei danesi, tuttavia ciò che emerge è che i paesi più felici sono quelli in cui la popolazione mostra percentuali minori di questa mutazione genetica.

“Il problema maggiore è che il fatto che un gene possa essere legato alla felicità o alla tristezza è ancora controverso, questa è il questione fondamentale che oggi si pongono molti studi di genetica e genomica.” sottolinea Tom Gilbert, Docente di Genomica all’Università di Copenhagen.

Occorreranno altri studi per provare la correlazione tra la felicità di una nazione e la mutazione genetica che inibisce la serotonina. La conferma potrebbe interessare l’Italia che l’ONU aveva relegato al 45esimo posto quanto a felicità .

La nostra scelta

Prossimo Articolo
Le ossa sintetiche

science

Le ossa sintetiche