ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Putin e Poroshenko al forum euroasiatico di Milano: si parla del conflitto e di gas

Lettura in corso:

Putin e Poroshenko al forum euroasiatico di Milano: si parla del conflitto e di gas

Dimensioni di testo Aa Aa

Il conflitto in Ucraina e la disputa sul gas irrompono nel forum euroasiatico a Milano. Il presidente russo Vladimir Putin e l’omologo ucraino Petro Poroshenko si incontrano per la terza volta dall’elezione di quest’ultimo.

L’Europa spera che l’appuntamento possa servire prima di tutto a fare progressi rispetto al vacillante cessate il fuoco di inizio settembre, in un conflitto che ha intralciato gli sforzi per risolvere la lunga disputa sul gas.

All’incontro – che non si esclude possa essere seguito da un faccia a faccia in sede separata – partecipano anche rappresentanti delle istituzioni europee e leader dei Ventotto.

Tra loro anche la cancelliera tedesca Angela Merkel. “Mi aspetto una discussione aperta e un progresso nell’implementazione dell’accordo di Minsk – ha detto -. Questo progresso non è ancora evidente come avrebbe dovuto essere dunque discuteremo di come rendere questo accordo concreto”.

Se nessun accordo venisse raggiunto, l’Ucraina rischia di trovarsi di nuovo a dover fronteggiare una crisi del gas con ripercussioni anche sull’Europa, come già avvenuto in passato.

In molti sperano che i colloqui di Milano possano spianare la strada ai negoziati in programma a Berlino il 21 ottobre tra Russia, Ucraina e Unione Europea per risolvere il contenzioso.