ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brad Pitt al comando di un carrarmato in "Fury"

Lettura in corso:

Brad Pitt al comando di un carrarmato in "Fury"

Dimensioni di testo Aa Aa

Aprile 1945. Mentre le truppe alleate si preparano ad entrare in Europa l’agguerrito sergente Wardaddy, è al comando di una truppa di cinque uomini, che a bordo di un carrarmanto Sherman sono impegnati in una temeraria ed eroica missione per colpire il cuore della Germania nazista.

Fury, scritto e diretto da David Ayer mette in campo un cast d’eccezione tra cui Brad Pitt, Shia LaBeouf e Logan Lerman

“E’ stato interessante fare ricerca per il film incontrando i veterani della Seconda Guerra Mondiale e anche soldati che stavano per andare al fronte. Vedere La differenza tra l’esercito di una volta e quello di oggi, il modo in cui si combatteva allora, il grande rispetto per gli uomini che combattevano sui carrarmati.” spiega Logan Lerman.

Fury è tra i più sanguinosi e violenti film sulla Seconda Guerra Mondiale. La pellicola è stata girata in Inghilterra, in una replica fedele di un campo da guerra alleato.

Prima di iniziare le riprese gli attori si sono preparati in campo di addestramento militare.

“La sensazione è di essere rimasti solo in superficie, aver riconsciuto ciò che hanno fatto quei soldati e ringraziarli per questo. E’ incredibile sapere che ci sono uomini di 80 o 90 anni che hanno lottato per la nostra libertà e oggi sono ancora tormentati dalle memorie di guerra.” dice l’attore Michael Peña

“Fury” è stato selezionato per chiudere il London Film Festival il 19 Ottobre. Il film arriverà in italia il prossimo 13 Novembre.