ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: scontri tra estremisti di destra e polizia davanti al parlamento

Lettura in corso:

Ucraina: scontri tra estremisti di destra e polizia davanti al parlamento

Dimensioni di testo Aa Aa

Protesta violenta degli estremisti di destra in Ucraina davanti al parlamento. Sventolando le bandiere dell’“esercito insurrezionale ucraino” e sfoggiando la foto del suo fondatore, Stepan Bandera, i manifestanti, molti dei quali col viso coperto e armati, hanno contestato la mancata votazione di un progetto di legge da parte dei deputati e hanno lanciato fumogeni e pietre contro i poliziotti.

Chiedono il riconoscimento dell’“esercito insurrezionale ucraino” e della sua espressione politica “l’organizzazione dei nazionalisti ucraini” come eroi della lotta per l’indipendenza del Paese durante la seconda guerra mondiale.

Il progetto di legge è sostenuto anche dal partito nazionalista Svoboda secondo il quale però negli scontri non sono stati coinvolti suoi membri.

Resta comunque controverso in Ucraina il ruolo storico dell’Upa, creata esattamente 72 anni fa. Inizialmente accolse gli occupanti nazisti, in seguito lottò contro di loro e poi anche contro le forze sovietiche.