ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Messico, proteste e rabbia per il sequestro e la morte di 43 studenti

Lettura in corso:

Messico, proteste e rabbia per il sequestro e la morte di 43 studenti

Dimensioni di testo Aa Aa

Crescono le proteste in Messico per la scomparsa e il massacro di 43 studenti. Nello stato di Guerrero centinaia di universitari hanno preso d’assalto un ufficio governativo dopo la scoperta di una fossa comune. Contro i narcos, responsabili del rapimento, la guerriglia ha costituito una brigata apposita. Per la scomparsa e la morte degli studenti sono state arrestate 36 persone, tra cui 22 poliziotti.