ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prezzi del petrolio in calo, Brent a 88 dollari al barile

Lettura in corso:

Prezzi del petrolio in calo, Brent a 88 dollari al barile

Dimensioni di testo Aa Aa

Prosegue senza freni la corsa al ribasso dei prezzi del petrolio. Questo lunedì il Brent (il greggio di origine europea) ha toccato i minimi da quasi quattro anni, sotto gli 88 dollari al barile, mentre l’indice statunitense WTI viaggia intorno agli 84.

Se mai una diminuzione della produzione degli Stati membri OPEC ci sarà, a quanto pare, sarà solo al vertice del 27 novembre. Non prima, come confermato anche dal ministro per il Petrolio del Kuwait, nonostante le aspettative degli analisti per un intervento a sostegno dei prezzi.

Secondo le indiscrezioni, uno dei maggiori produttori, l’Arabia Saudita, non sarebbe contraria ad una quotazione tra gli 80 e i 90 dollari. Il Paese del Golfo ha tagliato i prezzi al fine di difendere le proprie quote di mercato, seguito in tale strategia anche dall’Iraq.