ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pistorius: a Pretoria l'udienza per definire la pena

Lettura in corso:

Pistorius: a Pretoria l'udienza per definire la pena

Dimensioni di testo Aa Aa

A Pretoria sono ore cruciali per Oscar Pistorius. Si è aperta l’udienza per decidere la pena dell’ex atleta, già condannato per omicidio colposo per la morte della fidanzata Reeva Steenkamp, uccisa con quattro colpi di pistola nell’abitazione del campione paralimpico il 14 febbraio del 2013.

Oscar Pistorius, che si è sempre difeso parlando di un incidente, è stato assolto dall’accusa più pesante di omicidio volontario o premeditato. Per la Corte, al termine di un processo durato oltre sei mesi, non avrebbe quindi volontariamente ucciso la sua fidanzata, ma avrebbe agito con negligenza, eccedendo nel suo diritto alla legittima difesa.

La giornata è dedicata all’audizione dei testimoni della difesa e dell’accusa, a partire dai genitori di Reeva Steenkamp. Evitato l’ergastolo, Pistorius rischia fino a 15 anni di carcere, ma potrebbe anche cavarsela con gli arresti domiciliari.