ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

IL LIBRO DELLA VITA secondo Gutierrez

Lettura in corso:

IL LIBRO DELLA VITA secondo Gutierrez

Dimensioni di testo Aa Aa

“Il libro della vita”, film d’animazione prodotto da Guillermo del Toro e diretto dall’esordiente Jorge Gutierrez ha debuttao a Los Angeles.

La storia s’ispira alla tradizionale festa messicana del giorno dei morti. Tre amici d’infanzia, Manolo (Diego Luna), Maria (Zoe Saldana) e Joaquin (Channing Tatum) si trovano coinvolti in un triangolo amoroso con alcune divinità sullo sfondo a scommettere su chi dei due giovani vincerà il cuore di Maria.

Manolo è il personaggio centrale della storia, che sogna di rompere la tradizione familiare della corrida per diventare un chitarrista.

Nel plot viene rappresentato un viaggio nell’aldilà che partirà dalla “Terra dei Viventi” per inoltrarsi nella “Terra dei ricordati” dove si trovano le persone che hanno vissuto vite complete e sono ricordate tra i vivi e la “Terra dei dimenticati” dove invece dimorano coloro che sono morti vivendo vite insoddisfacenti e hanno rinunciato ai loro sogni.

Il film approda fra qualche settima anche nei cinema italiani.