ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Speed: Marquez e Mercedes già Campioni del Mondo

Lettura in corso:

Speed: Marquez e Mercedes già Campioni del Mondo

Dimensioni di testo Aa Aa

Questo weekend Speed raddoppia, con il Gran Premio del Giappone di MotoGp e il Gran Premio di Russia di Formula 1. E due titoli iridati.

Il cielo è il limite di Marc Marquez. A 21 anni lo spagnolo si prende il secondo titolo mondiale di MotoGp, al suo secondo anno nella classe regina. Dopo 10 vittorie nelle prime 10 gare, non c’erano dubbi sul suo trionfo, ma solo su quando sarebbe arrivato.
La festa si tiene in Giappone, a Motegi. Neanche una partenza mediocre, che gli fa perdere posizioni, lo scoraggia. Sorpassa Dani Pedrosa e Valentino Rossi e, con i principali rivali alle spalle, il titolo è assicurato. Jorge Lorenzo è il vincitore della gara, ma è Marquez che festeggia piu’ di tutti.

In Formula 1, Lewis Hamilton vince il primo Gran Premio di Russia e aumenta il suo vantaggio nel Mondiale piloti. Ma la vera star a Sochi è Nico Rosberg. Un problema di pneumatici obbliga il tedesco a un pit stop supplementare, torna in pista in penultima posizione, ma recupera fino al secondo posto finale. Valtteri Bottas chiude terzo e sale per la quinta volta stagionale sul podio. Con la nona doppietta in questo 2014, la Mercedes fa già suo il Mondiale costruttori.

Speed ritorna domenica prossima, con il Gran Premio d’Australia di MotoGp.