ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ancora vittime a Donetsk. Putin e Poroshenko verso un incontro a Milano

Lettura in corso:

Ancora vittime a Donetsk. Putin e Poroshenko verso un incontro a Milano

Ancora vittime a Donetsk. Putin e Poroshenko verso un incontro a Milano
Dimensioni di testo Aa Aa

La proposta franco-tedesca di affidare ai droni la sorveglianza del cessate il fuoco in Ucraina non decolla e mentre la diplomazia guarda con speranza a Milano, focolai di violenza tornano a infiammare l’Est del Paese.

Solo nelle ultime ore
le macerie di Donetsk restituiscono 5 vittime e storie di ordinaria violenza.

Ancora incredula, una donna racconta di esser miracolosamente scampata al bombardamento della sua abitazione. “Stavo aiutando mio figlio a fare i compiti – dice -. Poi c‘è stata un’esplosione ed è scoppiato un incendio. Dopo mi sono sentita rinascere. Stentavo a credere di essere sopravvissuta”.

“La cosa più importante – prosegue – è essere ancora vivi. Non so cosa faremo ora, ma certo non voglio vivere un paese come questo. Del coprifuoco non so nulla. Quanto so è però che qui si combatte ogni giorno. Se questo è un coprifuoco, è allora un coprifuoco ‘alla ucraina’”.

Proprio per vigilare sul suo rispetto, Parigi e Berlino avevano ipotizzato la scorsa settimana l’invio di droni di sorveglianza. Lo stesso ministro degli esteri tedesco Steinmeier ha però poi frenato, risconoscendo che l’invio del personale di terra che accompagnerebbe i velivoli potrebbe irritare Mosca.

Un nuovo incontro tra Putin e il presidente Poroshenko si profila intanto al vertice eurasiatico che Milano ospiterù giovedì e venerdì. L’ipotesi è stata ventilata da fonti del Cremlino, che non escludono un quadrilaterale con la cancelliera Merkel e il presidente francese Hollande.