ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo: prima giornata al Grand Prix di Astana

Lettura in corso:

Judo: prima giornata al Grand Prix di Astana

Dimensioni di testo Aa Aa

Quarantadue nazioni prendono parte questo weekend al Grand Prix di judo ad Astana, in Kazakistan. Nella prima giornata, Otgontsetseg Galbadrakh si prende l’oro tra le donne -48 kg, battendo in finale la brasiliana Nathalia Brigida.

Nella categoria -52 kg, è invece Joana Ramos a salire sul gradino piu’ alto del podio. La 32enne portoghese mette al tappeto la judoka delle Mauritius, Christianne Legentil. Quest’ultima regala al suo Paese la prima medaglia in assoluto.

Tra le donne -57 kg, è Hedvig Karakas a imporsi. La 24enne ungherese batte la 34enne austriaca Sabrina Filzmoser, con un sankaku-gatame per waza-ari.

Passando agli uomini, nella categoria -60 kg è l’eroe di casa Yeldos Smetov a prendersi gli onori del pubblico. Il kazako sconfigge il mongolo Amartuvshin Dhadavaa, argento mondiale.

Non va altrettanto bene al suo connazionale, Zhansay Smagulov, che si deve accontentare della piazza d’onore, tra gli uomini -66 kg. A vincere è infatti il giapponese Yuuki Hashiguchi.